Onde d’urto

L’onda d’urto, la soluzione diagnostica per i motori elettrici

La manutenzione predittiva occupa un posto sempre più rilevante nel rendimento di uno stabilimento. Infatti, ne garantisce il buon funzionamento riducendo al minimo gli arresti macchina e ottimizzando l’uso delle attrezzature.

DV GROUP è in grado di intervenire senza richiedere il disassemblaggio delle apparecchiature, per qualificare lo stato elettrico dei motori minimizzando i tempi di arresto della linea di produzione.

Interveniamo su trasformatori, motori e bobine (induzione, forni, ecc.).

Il nostro metodo:

– Misurazioni di resistenze e isolamento 

– Indice di polarizzazione 

– Monitoraggio in tendenza

La nostra esperienza

in cifre

interventi diagnostici all'anno

esperti di prossimità

L'onda d'urto in DV GROUP

Strumenti di misurazione di ultima generazione per una diagnostica affidabile

Usiamo BAKER D12R e AWA per simulare lo stato elettrico esatto di un motore.

Test per impulsi: (onde d’urto)

  • Tensione di uscita     0 – 12000 V
  • Corrente di uscita max    400 A
  • Energia per impulsi   2,88 joules
  • Gamma di scansione   2-2000 µ secondi
  • Tasso di ripetizione   5 Hz
  • Precisione delle misurazioni di tensione +/- 12%

Prove dielettriche: (Indice di polarizzazione)

  • Tensione di uscita     0 – 12.000 V
  • Corrente di uscita max    1.000 µA
  • Risoluzione di corrente   0,1/1/10/100 µA
  • Precisione delle misurazioni di corrente +/- 5%
  • Precisione megaohm   +/- 5%
  • Valore max in megaohm  50.400 MΩ

Apportare una soluzione complementare alla diagnostica meccanica (analisi della vibrazioni) caratterizzando i motori: lo stato di inquinamento e l’invecchiamento degli isolanti.

Studio di casi :

CEE R. SCHISLER

Bisogno / Contesto

CEE R. SCHISLER è uno dei principali produttori europei di sacchetti e bicchieri di carta. L'azienda, che fornisce fast-food e grandi catene di distribuzione, deve evitare qualsiasi arresto di produzione. Il suo parco macchine non più moderno p al centro delle sue preoccupazioni.

soluzioni

Per rispondere a questo problema di sostenibilità, DV GROUP ha proposto al cliente un'analisi vibratoria degli impianti - composti da estrusori, bobinatrici, stampatrici, tagliatrici, ecc. DV GROUP controlla i 90 motori principali (da 15 a 250 KW) individuando i prodotti che richiedono manutenzione. Dopo una prima campagna di successo, CEE R. SCHISLER ha stipulato un contratto triennale con DV GROUP.

Risultati

- Redazione di rapporti dettagliati su ogni difetto del motore - Pianificazione degli arresti per interventi di manutenzione

Le nostre altre soluzioni

de Manutenzione predittiva