Pompa

DV Group, la soluzione per la riparazione di pompe e agitatori

La pompa industriale serve a spostare un liquido da un punto all’altro. Fornisce così l’energia necessaria per lo spostamento del liquido. Gli agitatori rotativi, statici, a vasca rotante o a propulsione sono utilizzati invece per elaborare un prodotto per sintesi o miscelazione. Vengono utilizzati principalmente nell’industria chimica e alimentare.

Il nostro servizio include una fase di test con banchi di prova a circuito chiuso:

  • Caratterizzazione della pompa in operazione e rete stabilita
  • Controllo di flusso e pressione con variatore di velocità
  • Caratterizzazione della pompa su regolazione e azionamento a velocità variabile : regolazione del processo e risparmio energetico
  • Calcolo e definizione delle reti: perdita di carico / prevalenza manometrica totale (HMP) / valvole

Tipi di pompe e agitatori trattati:

  • Pompe di superficie
  • Pompe centrifughe orizzontali monostadio, multistadio e pompe centrifughe verticali
  • Pompe sommerse multistadio da 4″ a 25″
  • Pompe di drenaggio
  • Pompe sommerse a vortice o monocanale
  • Pompe di sollevatore o sommerse
  • Agitatori di vasche o bacini
  • Pompe di aumento della pressione
  • Pompe pneumatiche
  • Pompe a vuoto, a secco, ad anello liquido, soffiatori per gas di processo e root (Hibon)

Cifre

chiave

riparazioni di pompe e agitatori nel 2017

La riparazione di pompe e agitatori in DV GROUP

Che si tratti di pompe o agitatori, DV Group è in grado di gestire i vostri processi industriali

Stazioni di depurazione, cartiere, centrali a gas, ecc.

Un processo che garantisce un prodotto 100% funzionale

Procedure tecniche / Procedure di prova:

Procedura prima dello smontaggio

  • Controllo delle connessioni motore, cavi, ecc.
  • Controllo meccanico: condizione generale, flangia di montaggio, ecc.
  • Controllo elettrico (isolamento, resistenze)

Procedura di riparazione

    • Sgrassatura, decalaminazione, ruggine e verniciatura senza deterioramento dei componenti
    • Controllo metrologico sulla portata di cuscinetti, raccordi, flange, albero, turbina e anello di usura
    • Controllo delle tenute: trecce e guarnizioni
    • Controllo degli elementi rotanti (regolazione)
    • Riparazione: cromatura, inanellamento, ricarica per proiezione di metallo in fusione di diverse portate, ricarica completa dell’albero motore
    • Controllo elettrico: invecchiamento, inquinamento: indice BAKER, stato di bobinatura

 

  • Riparazione: bobinatura e impregnazione per immersione. Classe H: alta temperatura

 

Procedura di prova / Convalida

    • Controllo delle tenute: messa sotto pressione della pompa

 

  • Controllo delle caratteristiche idrauliche di flusso e pressione su banco idraulico a circuito chiuso

 

Procedura di tracciabilità

    • Cronologia di diagnostica e test
    • Tracciabilità di prodotto per numero di macchina / numero cliente / numero DV

 

  • Scheda di controllo e certificato di qualificazione e test

 

Studio di casi :

OI

Bisogno / Contesto

Ogni 15 anni, le vetrerie devono ricostruire i propri forni. I mattoni refrattari devono essere sostituiti per garantirne la tenuta stagna. Durante questa interruzione, il sito dell'Ardèche di OI Manufacturing ripara le attrezzature associate. La vetreria ha un obiettivo di affidabilità e deve garantire lunghi periodi di funzionamento senza guasti e interruzioni per manutenzione.

soluzioni

Per raggiungere gli obiettivi di disponibilità ed efficacia, la vetreria ha affidato a DV GROUP le operazioni di rimozione, revisione e installazione dei 15 motori a media tensione (750 KW - 50 Hz) per ventilatori e compressori. Durante un mese (800 ore), i nostri team dei diversi siti elettromeccanici di Grigny, Cambrai e Lyon si sono mobilitati per trattare questi prodotti rispettando le scadenze imposte dal cliente. Oltre a richiedere un'organizzazione impeccabile, questo progetto ha mobilitato tutta la competenza di DV GROUP. Infatti, OI Manufacturing possiede motori atipici a media tensione (750 KW - 50 Hz) con cuscinetti lisci ad olio anziché cuscinetti a sfera. Questi cuscinetti sopportano un carico radiale superiore e hanno una durata di vita più lunga rispetto ai cuscinetti a sfera, ma richiedono una perizia specifica.

Risultati

- Rispetto delle scadenze - Riavvio del forno con il 100% dei prodotti testati e funzionali

Le nostre altre soluzioni

di Manutenzione elettromeccanica